LIVRAISON 24H GRATUITE ENITALIE - NOUS LIVRONS PARTOUT DANS LE MONDE - REMISE SUR QUANTITÉ POUR LES COMMANDES À PARTIR DE 100 € - SOLDES D'ÉTÉ VÊTEMENT 19

CAMP Matik assureur d'escalade

Disponibilité: Disponible

Prix normal 99,90 €

Special Price 89,00 €

CAMP1041
  • Description du produit
  • Commentaires
  • Ajouter une revue
  • Questions à propos de produit

Détails

CAMP Matik è un assicuratore e discensore a frenata assistita pensato per l'arrampicata sportiva.

Tra le innvovazioni nel mondo degli assicuratori troviamo un sistema di frenaggio chiamato Patent Pending. Questo fa in modo che nel caso di caduta la corda di blocchi dolcemente per evitare fastidiose sicure statiche. Inoltre, anche la tua amata corda potrà durarti un pò di più!

Altra innovazione è quella del sistema antipanico che si attiva nel momento in cui la leva di calata viene attivata troppo o troppo velocemente. In queste situazioni infatti la corda viene bloccata automaticamente. Sistema utile per chi è alle prime armi o nel caso di utilizzo dell'assicuratore con corde sottili. Va infatti detto che Matik può accogliere corde di diamentro compreso tra 8.6 mm e 10.2 mm.

Un punto a suo favore è che non avendo flange mobili, questo assicuratore non funziona se, causa distrazione, la corda non è messa perfettamente nella sua sede. Infatti, se la camma non è in posizione, questa andrà ad ostruire il foro per il moschettone impedendone l'ingresso.

Interamente progettato e realizzato in Italia, il Matik ha un corpo centrale forgiato a caldo che ne garantisce la resistenza.

Utilizza comunque Matik, come tutti gli assicuratori, prestando molta attenzione alla persona che sta scalando!

 

Istruzioni d'uso.
 

Informations supplémentaires

Marque CAMP
Couleur Turquoise
Cordes acceptée par l'assureur A simple
Diamètre minimum 8.6 mm
Diamètre maxime 10.2 mm
Poids 276 g
Cértification CE EN 15151, UIAA

Écrivez votre propre avis

Vous donnez votre avis sur : CAMP Matik assureur d'escalade

Questions à propos de produit

No questions yet. Be the first to ask the question!